Home Materiali per il voto Documenti per votare per corrispondenza

I documenti per votare per corrispondenza

Quali sono i documenti necessari per il voto per corrispondenza? Qui troverà una comoda checklist da scaricare gratuitamente in formato pdf!
Gli aventi diritto al voto dovranno ricevere tutti i documenti prima delle elezioni in modo da avere il tempo di informarsi e scegliere la modalità elettorale migliore.

Creare la scheda elettorale: il primo passo per votare per corrispondenza!

Per votare per corrispondenza è necessario preparare tutti i documenti abbastanza in anticipo e tenere conto dei tempi di spedizione e recezione da parte degli aventi diritto al voto. Questa tipologia di voto richiede un'attenta pianificazione che tenga conto anche di eventuali ritardi e problemi legati alla spedizione.

Il cuore del voto per corrispondenza è la scheda elettorale il cui aspetto è stabilito dallo statuto oppure dalle direttive nazionali (in particolare dal Ministero dell'Interno), a seconda del tipo di elezione.

Prepari abbastanza in anticipo tutti i documenti facendo in modo che questi vengano recapitati agli elettori senza ritardo. Tenga conto di eventuali imprevisti e prepari, per tempo, delle soluzioni qual'ora dovessero presentarsi.

Richieda ora maggiori informazioni >

Checklist da scaricare: documenti necessari per il voto per corrispondenza

Per informare gli aventi diritto al voto in modo completo ed efficace è necessario spedire diversi documenti tra cui la scheda elettorale. Tuttavia, per evitare eventuali errori durante la stampa dei materiali e risparmiare inutili costi, è meglio ridurre il numero dei documenti e spedire solo quelli strettamente necessari. Per aiutarLa nell'organizzazione della Sua elezione abbiamo preparato una lista dei documenti necessari per votare per corrispondenza.

I documenti necessari per il voto per corrispondenza:

  • Una busta che potrà contenere tutti i documenti.
  • La scheda elettorale.
  • Copia della convocazione elettorale.
  • Documento informativo sul funzionamento del voto per corrispondenza.
  • Informazioni sulle liste dei candidati oppure sui candidati stessi.
  • La carta di legittimazione di voto in cui l'avente diritto al voto dichiara di aver votato liberamente e di aver compilato di propria mano la scheda elettorale.
  • Una busta ufficiale già affrancata e già provvista dell'indirizzo a cui dovranno essere spedite le schede elettorali. La busta dovrà essere abbastanza grande da contenere tutti i documenti necessari per votare per corrispondenza.

Scarichi ora gratuitamente la checklist sui documenti necessari per il voto per corrispondenza più dettagliata e completa (pdf)!

Consigli di POLYAS: vuole ridurre i costi organizzativi ma, per deversi motivi non può introdurre il voto puramente online? La soluzione è quella di combinare il voto per corrispondenza a quello online. Legga di più su come combinare modalità elettorali differenti!

Combinare il voto per corrispondenza a quello online

Semplifichi l'organizzazione della Sua elezione e si orienti al futuro dando la possibilità ai Suoi elettori di votare online. Attraverso il voto elettronico online semplificherà notevolmente il processo elettorale e ridurrà notevolmente i costi. Gli elettori potranno ricevere per posta le credenziali di accesso al voto elettronico e poi votare comodamente da casa. Gli organizzatori dell'elezione otterranno i risultati elettorali pochi minuti dopo la chiusura delle urne.

Questa soluzione è stata scelta, per esempio, da Federmanager Bergamo che ha collaborato con gli esperti di POLYAS per trovare la soluzione perfetta. Legga la loro esperienza con il voto online e per corrispondenza!