Home Materiali per il voto Scheda elettorale
Materiali per il voto: la scheda elettorale e i fac simili

La scheda elettorale

Quando si organizza un'elezione a scrutinio segreto è importante verificare nello statuto o regolamento elettorale cosa si dice riguardo all'aspetto della scheda elettorale. Infatti queste direttive devono essere rispettate affinché l'elezione sia valida.

Il voto segreto e le urne elettorali

Affinché il voto sia segreto gli aventi diritto al voto devono compilare la scheda elettorale all'interno di una cabina elettorale.

L'organizzazione della cabina elettorale dipende da diversi fattori.
Principalmente da ciò che c'è scritto nell'ordinamento o dalle istruzioni solitamente fornite dal Ministero dell'Interno. Questo documento spiega infatti in modo dettagliato come organizzare un seggio e come disporre le cabine elettorali. Un esempio delle istruzioni date dal Ministero lo trova qui.

Gli scrutatori sono responsabili della corretta organizzazione del seggio stesso e della disposizione delle cabine elettorali, dell'urna elettorale nonché della gestione completa dell'elezione, fino allo spoglio delle schede. Legga di più sul compito degli scrutatori!

Richieda ora un preventivo >

La scheda elettorale per le elezioni a scrutinio segreto

Il tipo di scheda elettorale da utilizzare dipende dal tipo di elezione e da quanto stabilito nello statuto o nel regolamento elettorale.

  • Sta organizzando un'elezione in cui gli aventi diritto al voto possono scegliere se votare o meno delle liste di candidati?
    La scheda elettorale dovrà presentare uno spazio in cui poter apporre una crocetta sia per accettare che per rifiutare la lista. La scheda elettorale dovrà essere più semplice e chiara possibile in modo che l'elettore sappia dove apporre la crocetta.
  • Sta organizzando un'elezione in cui gli aventi diritto al voto possono votare un solo candidato?
    In questo caso discuta prima con i colleghi per stabilire l'ordine secondo il quale elencare i candidati. Potrà scegliere, ad esempio, quello alfabetico.
  • Ciascun avente diritto al voto può esprimere più di un voto?
    In questo caso dovrà essere lasciato uno spazio apposito sulla scheda elettorale per poter accumulare i voti espressi e per indicare il numero dei voti che l'elettore può esprimere.

Qui troverà diversi fac simili di schede elettorali differenti da scaricare gratuitamente!

Consiglio di POLYAS: il sistema di votazione online di POLYAS permette di creare le schede elettorali digitali a seconda dei propri bisogni. Legga di più sulla scheda elettorale digitale!

La votazione a scrutinio segreto e la scheda elettorale

Durante la votazione a scrutinio segreto uno dei responsabili del seggio controlla che il singolo abbia diritto di voto e che i suoi dati siano presenti nella lista degli aventi diritto al voto. Il singolo ottiene poi la scheda elettorale e si reca nella cabina elettorale per esprimere il voto con una matita indelebile. Una volta fatto ciò, il singolo dovrà ripiegare la scheda elettorale in modo tale che il voto espresso non sia più visibile.

Molte organizzazioni italiane hanno portato il voto elettronico presso il seggio: gli elettori possono votare online attraverso delle schede elettorali digitali. Legga di più sul voto elettronico online presso il seggio!