Definizione e funzioni dell'Assemblea dei Soci

Associazioni: Assemblea Generale dei Soci

L’Assemblea Generale dei Soci è uno dei due organi che possiede un ruolo chiave nella gestione dell’associazione. Ai sensi del Codice Civile, l’Assemblea dei Soci costituisce insieme al Consiglio Direttivo il fulcro dell’organizzazione associativa.

Assemblea Generale dei Soci: cos'è?

Per Assemblea Generale dei Soci si intende l’organo formato da tutti gli associati con il compito di deliberare nelle materie che lo statuto riconosce di sua competenza. Essendo l’Assemblea Associativa l’organo che rappresenta la collettività degli associati, tutti i soci hanno sempre pieno diritto di prendere parte a ogni riunione dell'assemblea.

Tuttavia, le associazioni di grandi dimensioni hanno l'opportunità di costituire a livello locale piccole assemblee che eleggano i propri delegati per l’assemblea generale. Alle associazioni con un elevato numero di iscritti è anche consetito di adottare una forma di voto per corrispondenza chiamata referendum come strumento alternativo alla consultazione assembleare.

Richieda ora maggiori informazioni >

Come si svolge l'assemblea: delibere, quorum costitutivo e quorum deliberativo

Per avviare il processo deliberativo deve essere innanzitutto convocata l’assemblea secondo le modalità stabilite dallo statuto. 
Chi può convocare l'assemblea? Di regola questo compito spetta al Consiglio Direttivo; tuttavia anche i soci hanno diritto a richiederne la convocazione, se presentano al Consiglio una motivazione sottoscritta da almeno un decimo degli associati.
Almeno una volta all’anno è obbligatorio convocare l’assemblea per l’approvazione del bilancio. Può essere inoltre convocata, qualora emerga la necessità di una cosultazione assembleare (art. 20 C.C.).

Perché una delibera venga approvata nell’assemblea in prima convocazione, occorre che sia raggiunto il cosiddetto quorum costitutivo, ovvero almeno la metà degli associati iscritti deve votare a favore della delibera. Nell’assemblea in seconda convocazione è sufficiente il cosiddetto quorum deliberativo, equivalente alla maggioranza dei voti dei presenti alla seduta, affinchè l'approvazione della delibera avvenga.

L'Assemblea dei Soci può deliberare su ogni aspetto legato alla vita e alla gestione dell'associazione, quale:

Votare e deliberare online in assemblea in modo semplice e sicuro

Moltissime associazioni italiane si sono rivolte a POLYAS per introdurre il voto elettronico online in assemblea. Questa modalità di voto permette di ridurre i costi ed aumentare la partecipazione elettorale, consentendo a tutti i soci di eleggere online il proprio organo direttivo sia da casa sia nella sede associativa. Il voto potrà essere espresso tramite supporto digitale (computer, smartphone o tablet) e utilizzando le schede digitali.

Attraverso il sistema di votazione elettronica online tutti gli associati hanno anche la possibilità di deliberare sui temi previsti dall’ordine del giorno dell’assemblea. Oltre a semplificare il processo elettorale e deliberativo dell’assemblea dei soci, il sistema di voto elettronico online garantisce la massima segretezza del voto e della privacy dell’elettore.