Home ... Elezione del parlamento dei giovani di Buchholz
Testimonianze dei clienti di POLYAS sul voto elettronico online

Elezione del parlamento dei giovani di Buchholz

Circa 3.000 giovani della città di Buchholz hanno votato nel 2015 i loro rappresentanti per il parlamento dei giovani. Questa istituzione può prendere parte ai consigli decisionali cittadini per proteggere gli interessi dei più giovani.

La città ha deciso di organizzare le elezioni in modalità totalmente digitale, in modo da ridurre al minimo i costi. Per gli organizzatori delle elezioni, i vantaggi del voto elettronico online erano soprattutto lo spoglio automatico e sicuro delle schede elettorali: il software di votazione di POLYAS offre un conteggio automatico e corretto delle schede in tempi brevissimi, in più impedisce che si voti due volte.

Grazie al voto elettronico online, gli organizzatori della votazione non hanno avuto bisogno degli assistenti per lo spoglio delle schede, riducendo così i costi.

Voto elettronico online: comodo ed economico!

Attraverso la votazione online la città di Buchholz ha ridotto i costi organizzativi, infatti "un'elezione classica sarebbe stata molto più dispendiosa", così commenta Olaf Blohm, responsabile delle elezioni del parlamento dei govani a Buchholz.

Grazie alla comoda votazione online, la città di Buchholz ha potuto "risparimare sia sul personale che sui materiali necessari per l'elezione. Con il voto online è stato possibile ridurre al minimo il tasso di errore e i problemi causati dalle persone". Inoltre si è totalmente indipendenti dalla posta e dalla disponibilità del personale.

Così il voto digitale si è rivelato essere il metodo elettorale più sicuro ed affidabile per il parlamento dei giovani e la votazione è stata organizzata con successo.

Il voto online è fatto su misura per i giovani

Con l'introduzione del voto elettronico online, la città di Buchholz si è avvicinata ai suoi giovani elettori, presentandosi come una città che ama innovarsi ed è orientata al futuro e alle tecnologie. Attraverso il voto online, i candidati hanno potuto ottenere le votazioni utilizzando lo stesso mezzo di cui si sono serviti per la campagna elettorale: internet!

Mentre alcune elezioni per il parlamento dei giovani hanno ancora una partecipazione che raggiunge appena il 5%, la città di Buchholz ha ottenuto, grazie alla votazione online, una partecipazione del 9,8%. L'organizzatore dell'elezione, Olaf Blohm, conclude positivamente:

"Per l'elezione del parlamento dei giovani, questa forma di votazione è la milgiore. In futuro la utilizzeremo ancora"

Consigli di POLYAS: per rispettare tutte le direttive sulla protezione dei dati può compilare la lista elettorale senza specificare tutti i dati personali degli elettori, ma solamente quelli che sono necessari alla votazione (ad esempio, la data di nascita) ed inviarla a POLYAS.

Attraverso questi dati creiamo quelli di accesso alla votazione per gli elettori. Richieda gratuitamente un preventivo e provi la votazione online!

Educare i più giovani alla democrazia

La creazione del parlamento dei giovani è un grosso contributo all'educazione dei più giovani alla democrazia. La partecipazione dei giovani a temi politici li motivano a prendere parte alle decisioni collettive in modo consapevole e critico. In questo modo i più giovani, (che non essendo maggiorenni non hanno ancora diritto di voto) comprendono l'importanza del voto e ne conoscono fin da più piccoli i meccanismi.